La questione relativa al futuro di Keita Balde è di quelle complicate per la Lazio. Il club capitolino, con il quale il giocatore sembra essere ai ferri corti da tempo, riconosce però le potenzialità del ragazzo e se proprio dovesse cederlo sarebbe solo ad una cifra considerevole.

Di offerte importanti ne sono arrivate in casa biancoceleste, come ha spiegato il direttore sportivo Igli Tare in un’intervista a Tuttosport: “Per Keita abbiamo ricevuto offerte da tre big, tutte proposte tra i 30 e i 45 milioni di euro. Cederlo a 30 significherebbe svenderlo. Questi 3 top club ci hanno contattato per chiederci il permesso di parlare con i rappresentanti del giocatore. La Juventus, invece, non ci ha mai interpellato ufficialmente, ma sappiamo che sta parlando con l’agente”.

Lazio che, tuttavia, ha in mente un altra soluzione: “Il nostro obiettivo – continua Tare – è sempre quello di rinnovare il contratto del ragazzo a livelli da top player della Lazio. Ma anche in caso di una eventuale cessione saremo noi a decidere. No, non temiamo di perdere Keita fra un anno a parametro zero”.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008