Si sta rivelando un’ottima stagione quella che il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, sta vivendo sulla panchina dei biancocelesti. L’ex calciatore si accomodò, ad inizio stagione, sulla panchina dei laziali per svolgere il ruolo di “traghettatore”, che sarebbe durato fino a quando il club non avrebbe trovato un allenatore valido al quale affidare la squadra.
Alla fine, l’allenatore valido si è rivelato proprio lo stesso Inzaghi, che ha trasmesso alla squadra la sua idea di calcio ed il suo tipo di gioco, ideali con i quali i capitolini sono riusciti ad ottenere ottimi risultati.
Tutto ciò ha portato alla ribalta il fratello maggiore di Filippo Inzaghi, che ora è seguito da diversi club, soprattutto italiani, come Juventus e Fiorentina, che in un futuro non troppo lontano potrebbero salutare, rispettivamente, Sousa e Allegri.
Nonostante Lotito stia provando con tutte le sue forze a far rimanere Inzaghi a Roma, le possibilità di vederlo su una nuova panchina a partire dalla prossima stagione stanno aumentando vertiginosamente, motivo per il quale la società ha deciso di trovare un eventuale sostituto.
Il primo nome emerso sarebbe quello di Sergio Conceicao, allenatore del Nantes che sta facendo bene in questa stagione con i francese e che è seguito anche da Porto e Sporting Lisbona.
Stando a quanto riportato da sport.fr, il portoghese, ex calciatore proprio della Lazio, si sarebbe messo a disposizione per un eventuale trasferimento in altri campionati più prestigiosi della Ligue 1, in modo tale da fare quel salto di qualità che gli darebbe più visibilità, in tutto il mondo, come tecnico.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008