Lazio, Patric ammette: “Non so se il 6-2 sia un risultato giusto”

patric

Non c’è stata storia nel match di oggi pomeriggio tra Lazio e Benevento; i ragazzi di Simone Inzaghi hanno infatti annichilito gli avversari, siglando ben sei gol, con il tabellino finale che recita il pesante risultato di 6-2 per i padroni di casa.

Il difensore laziale Patric, non appena terminato l’incontro si è concesso al canale tematico biancoceleste Lazio Style Channel.

Queste le parole dello spagnolo: “Abbiamo una squadra offensiva, è importante difendere più organizzati, ma non so se il risultato finale è giusto perché il Benevento ha fatto una grande gara. Sono contento quando faccio gol ma lo aspetto senza ansie. Lavoro per la squadra e per la vittoria. Ora dobbiamo stare attenti a Salisburgo, giocano bene, hanno buttato fuori squadre forti. Lavoriamo giorno dopo giorno, ci porterà lontano questo spirito di questa, ci alleniamo sempre forte per arrivare lontano. Il mio ruolo? Gioco dove vuole il mister, se mi chiede di andare in porta, metto i guanti e vado”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI