Il centrocampista della Lazio Marco Parolo, ospite negli studi di Domenica Sportiva, ha parlato del suo infortunio e di questo finale di stagione. Di seguito le sue parole: “Ho avuto un piccolo fastidio, ma farò di tutto per esserci e la Lazio farà di tutto per battere la Juve che, dopo la sconfitta contro la Roma, sarà ancora più difficile da affrontare. Abbiamo comunque le qualità per riuscirci, a Firenze ci siamo solo rilassati un po’ dopo aver ottenuto la qualificazione in Europa League. Contro i bianconeri dovremo dimostrare di essere cresciuti e maturi. Mi aspetto la stessa Juve che ha giocato contro il Monaco, l’abbiamo studiata e il mister ci saprà dire dove colpirla. Il turn-over di Allegri contro la Roma era inevitabile con tutte queste partite, ma sono convinto che i bianconeri avranno la bava alla bocca in finale“.

Dal canto nostro, abbiamo voglia di stupire e anche la giusta sfrontatezza per fare bene. La Coppa Italia sarebbe un grandissimo sogno, i nostri tifosi si meritano questa vittoria. Daremo tutto anche perché si tratta dell’ultima partita importante della stagione. Giocare nel nostro stadio ci darà una carica in più. Vogliamo rifarci della sconfitta nella finale di due anni fa“.

Intanto, il medico sociale della Lazio dott. Rodia ha rilasciato una breve dichiarazione a Il Messaggero circa la situazione del centrocampista: “Marco ha avuto un trauma contusivo, che non gli ha consentito di portare a termine la sfida di Firenze, ma su di lui sono abbastanza ottimista perché gli accertamenti hanno dato un esito soddisfacente. Sarà sottoposto a delle cure specifiche per le prossime 24 ore, ma sulla sua presenza in finale c’è più di una speranza“.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008