Lazio, parla l’obiettivo Wesley: “Possibile futuro in biancoceleste”

Sembrava destinato a diventare ufficiale ma la trattativa si arenò sul più bello.

Stiamo parlato dell’accordo che vedeva Wesley, difensore del Brugge, approdare alla Lazio. A bloccare tutto fu il rinnovo fino al 2023 con il club belga che però non sembra placare al giocatore la voglia di puntare più in alto sebbene si trovi ben in Belgio, con un avvio strepitoso condito da tre gol e una Supercoppa vinta.

Il giocatore brasiliano ha parlato così al Corriere dello Sport: “Il presente si chiama Brugge, ho rinnovato da poco. Ho l’occasione di giocare nella competizione più importante: la Champions League. La Lazio può esserci nel mio futuro, è un club prestigioso nel panorama calcistico mondiale. I prossimi due obiettivi sono realizzare il primo gol in Champions e vestire la maglia della Nazionale brasiliana”.

CONDIVIDI