Seppur flebilmente c’è spazio anche per il mercato nel postpartita di Serbia-Svizzera per Sergej Milinkovic-Savic, gioiello della Lazio appetito dai più grandi club europei, tra questi anche la Juventus.

Ecco di seguito le parole del centrocampista serbo, rilasciate al termine del match perso per 1-2 contro la Svizzera: “Sono in Nazionale, il Mondiale è una cosa bellissima e ora non sto pensando a cosa fare dopo ma solo alla mia Nazionale e fare il possibile”.

Chiusura con un commento sulle voci di un suo possibile trasferimento alla Juventus: “Posso sorridere, ma ripeto: penso a stare qui, poi vedremo cosa faccio”. A riportare è la redazione di Tuttomercatoweb.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008