Lazio, Lulic: “La mia decisione di ritirarmi dalla Nazionale è definitiva”

Lulic

In merito alle voci che vorrebbero un ritorno in Nazionale del bosniaco Senad Lulic in seguito all’arrivo di Robert Prosinecki sulla panchina della Nazionale bosniaca, lo stesso capitano biancoceleste ha voluto chiarire la situazione ai microfoni di Avaz Sport:

“Finora nessuno mi ha contattato. Per essere chiari, sarebbe un onore per me sedermi a parlare con una persona come Prosinecki. Nemmeno lui però potrebbe farmi cambiare idea. Ho letto da qualche parte che avrei dovuto chiamare Prosinecki e che non l’ho fatto. L’ultima cosa che voglio è che possano circolare notizie false. Nella mia vita non mi sono mai tirato indietro davanti a nulla e non ho intenzione di iniziare a farlo adesso, soprattutto al cospetto di una leggenda come Prosinecki. Se ce ne sarà occasione mi siederò a parlare con lui, ma ripeto, la mia decisione di ritirarmi dalla Nazionale è definitiva”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI