Lazio, Lucas Leiva: “Champions League? La coppa più importante di tutte, spero di giocarla con i biancocelesti”

Protagonista di un’intervista rilasciata ai microfoni di esporteinterativo.com.br e riportata da cittaceleste.it, il centrocampista della Lazio Lucas Leiva ha parlato della Champions League, competizione per la quale i biancocelesti vogliono qualificarsi e motivo per il quale stanno lottando con le altre concorrenti della Serie A.

Il brasiliano ha parlato delle sue prime partite nella suddetta competizione, disputate con il Liverpool, facendo così riaffiorare anche i ricordi legati a quei 10 anni trascorsi con la maglia dei Reds addosso.

Successivamente, il 31enne si è sentito di ringraziare sia gli inglesi che il Gremio, squadra brasiliana che lo ha lanciato nel calcio professionistico, ed ha concluso affermando che spera di rigiocare in Champions con il team laziale.

Ecco le parole di Leiva:
“La sensazione che ho avuto quando ho lasciato il Liverpool è stata la stessa di quando ho lasciato il Gremio. Un sentimento di gratitudine per entrambe le squadre. Al Gremio mi sono formato ed è stato fondamentale per la mia iniziazione calcistica. Il Liverpool invece mi ha consentito di affermarmi in Europa. Giocai la mia prima partita in Champions con il Liverpool nella gara contro il Tolosa. Quando penso a questa competizione penso sempre ai Reds e alla possibilità di vincerla. È la coppa più importante che un calciatore possa vincere in Europa, che tutti vorrebbero giocare e vorrei tanto tornare a farlo con la Lazio il prossimo anno”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI