Milinkovic-Savic è sicuramente una delle sorprese più piacevoli degli ultimi anni di Serie A per la Lazio.

Il ragazzo, arrivato a Roma nel 2015 per circa 10 milioni di euro, ha dimostrato le sue qualità sin da subito e dopo solo una stagione e poco più in Italia il suo prezzo è salito alle stelle.

Il 22enne, arrivato dal Genk, ha dimostrato di essere uno dei centrocampisti più forti dell’intero campionato e, in qualche modo, la sua squadra già lo sapeva. Infatti il club belga, che lo avevo salutato due anni fa, aveva messo una clausola riguardante una percentuale sulla futura vendita del 50%. A questo punto, Lotito vorrebbe liquidare da subito il discorso con un accordo non superiore ai 10 milioni di euro per eliminare definitivamente la clausola sopra citata.

Riguardo il futuro del ragazzo la società biancoceleste vorrebbe trattenerlo e ipoteticamente venderlo solamente per una cifra attorno agli 80/90 milioni, ben lontana dai 40 offerti in estate dal duo bianconero Marotta e Paratici.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008