Presente in occasione della consegna del premio Scopigno, il tecnico della Lazio Simone Inzaghi è stato intervistato dai giornalisti presenti sul posto, rilasciando delle dichiarazioni molto interessanti per quanto riguarda gli obiettivi che gli piacerebbe raggiungere con i biancocelesti, in particolare quello della vittoria dello Scudetto.

L’ex calciatore ha affermato che vincere lo Scudetto sarebbe un sogno e sarebbe bellissimo alzare la Coppa di nuovo dopo averla alzata da giocatore delle stesse Aquile nel 2000. Il 41enne ha preferito però essere obiettivo ed ha affermato che la Juventus continua ad essere un passo avanti, cosa confermata dal fatto che ha uno stadio proprio ed ha alti livelli anche nel marketing.

Ecco le parole di Inzaghi, riportate anche da Tuttomercatoweb.com:
“Lo scudetto è un sogno. Ce l’ho fatta da giocatore e vorrei fare lo stesso da allenatore, ma bisogna essere obiettivi. Per me è molto difficile che si possa vedere un Leicester in Italia perché la Juventus in questo momento è davanti a tutte, ha uno stadio proprio, ha alti livelli anche nel marketing. Bisogna pensare a crescere, quando ogni squadra avrà il suo stadio e i ricavi saranno uguali, allora si potrà avere un caso Leicester”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008