Lazio, Inzaghi: “Non è un momento felice, ma ho una squadra importante ed i risultati arriveranno”

Inzaghi

La Lazio quinta in campionatonon ha vissuto un ultimo mese particolarmente felice per usare un eufemismo: i biancocelesti da inizio novembre hanno collezionato solamente 10 punti in 9 partite tra campionato ed Europa League.

Simone Inzaghi, tecnico dei capitolini, ha commentato cosìla situazione in casa laziale ai microfoni di Lazio Style Channel:

“Non è un momento particolarmente felice, sono successe delle cose che potrebbero capitare in una carriera intera. A noi sono accadute in una settimana. Parlo del gol all’ultimo secondo con la Sampdoria, del tiro da 35 metri in Europa League, per finire con la rete annullata lunedì ad Acerbi. Ho la fortuna di avere ragazzi che si impegnano tanto, una grande società e dei grandi tifosi. Nonostante tutto abbiamo passato il turno di Europa League in anticipo, siamo a due punti dalla Champions League. Questo gruppo va applaudito per quello che ha fatto. Le famiglie, come diceva il presidente tempo fa, si vedono nei problemi. Io vorrei di più, ma sono sicuro che i risultati arriveranno. Ho una squadra veramente importante. Ritengo giusto condividere questi momenti con tutti i familiari e con chi ci vuole bene. Abbiamo bisogno dei tifosi perché insieme possiamo ripartire e fare 6 mesi finali bellissimi. Riportiamo la Lazio nelle zone alte della classifica”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008