Lazio, Inzaghi: “Champions? Non facciamo conti, Immobile non è al meglio. De Vrij può partire dalla panchina”

Inzaghi

La Lazio, reduce dal pareggio nel derby con la Roma, domani sfiderà la Fiorentina per il turno infrasettimanale. Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha parlato in conferenza stampa presentando la trasferta del Franchi.

Dobbiamo fare una grande gara domani, è presto fare i conti per la Champions. La Fiorentina ha preso solo un gol nelle ultime 7 e poteva vincere con la Spal. Pioli lo conosco, è bravo e preparato e ha dato una fisionomia alla squadra”.

Immobile ha preso una bruttissima botta sul collo del piede, stamattina ha lavorato in acqua, abbiamo escluso infrazioni e sicuramente rientrerà tra i convocati. Sceglierò la formazione titolare domani dopo il risveglio muscolare”.

Lulic? Ha speso tanto, ha giocato partite ravvicinate e stamattina si è allenato. Anche Lukaku negli ultimi 3-4 giorni si è allenato con continuità”.

Se giocano sia Felipe Anderson che Luis Alberto riposerà Milinkovic, se gioca il serbo rinuncerò invece ad uno dei due. Non possono giocare tutti e tre insieme perché dobbiamo dare equilibrio alla squadra”.

Cáceres domani potrebbe partire titolare, l’ho voluto fortemente e ci può aiutare. Anche Bastos può giocare e uno tra Luiz Felipe e De Vrij può partire dalla panchina”.

 

Guarda Anche...

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo