E’ intervenuto ai microfoni di lalaziosiamonoi.it, l’attaccante della Lazio Ciro Immobile, che ha parlato della bella stagione in maglia biancoceleste e della riconferma di mister Inzaghi. Queste le parole del giocatore:

“’Immaginavo che Inzaghi sarebbe stato riconfermato, sono contento. Il lavoro che abbiamo fatto quest’anno è stato davvero eccezionale. Purtroppo abbiamo perso la finale. Se l’avessimo vinta sarebbe stata una stagione da dieci, ma abbiamo giocato contro una grandissima Juve. Siamo felici per quello che abbiamo fatto”. Proprio la Juventus sarà impegnata sabato sera nella finale di Champions League contro il Real Madrid: “Ci sono giocatori con cui abbiamo condiviso grandi emozioni in Nazionale e non possiamo che fare il tifo per la Juventus. Soprattutto perché è una squadra italiana”. Poi sul bottino di gol: “Io in classifica marcatori sono sempre stato al quarto-quinto posto e questo vuol dire che chi era davanti a me ha fatto ancora meglio. Sono contento di aver fatto a livello personale 23 gol e non è ancora finita”.

Sulla nazionale: “Ha ragione Ventura, dobbiamo provare a vincere la gara contro l’Uruguay, non pensiamo assolutamente che sia una semplice amichevole, conta per il ranking, la giocheremo al massimo. Mi aspetto una grandissima partita, giocheremo a Nizza che è una bellissima città, quindi ci prepareremo al meglio. Il mister avrà anche l’occasione per testare ancora una volta questo gruppo che sta facendo cose importanti. Lui sa come preparare la partita. Lo seguiremo al cento per cento. Anche perché è l’ultima settimana e daremo il massimo prima delle vacanze”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008