Dovrà agire con forza sul prossimo mercato estivo la Lazio, specie per quanto concerne il pacchetto arretrato, dato l’addio annunciato da settimane di Stefan De Vrij e il problema legato ai laterali bassi a disposizione del tecnico Simone Inzaghi.

Attualmente in rosa troviamo i soli Jordan Lukaku, Adam Marusic e Dusan Basta, con Senad Lulic a fare da jolly. Tra questi però, c’è Basta che non è certo della permanenza in biancoceleste, a causa anche del posto da titolare che ormai non più di sua proprietà. Ecco dunque che la dirigenza sta lavorando per rinfoltire il reparto.

Secondo quanto riportato da CittàCeleste.it, il primo nome sul taccuino è quello di Adam Masina, difensore del Bologna in scadenza nel giugno del 2019. La Lazio vorrà approfittare dei problemi contrattuali, strappandolo agli emiliani con un’offerta dal prezzo decisamente al ribasso.

 

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008