Ai microfoni di Lazio Style Radio ha parlato Lucas Biglia, anche lui dallo stesso evento di beneficenza dove ha parlato Immobile ha rilasciato alcune dichiarazioni sul momento bianconceleste: ”L’evento procede bene, è bellissimo. Abbiamo cominciato con tanta emozione, con un discorso bellissimo di Serena. Quelli con figli, come noi, capiscono la situazione dei Grigioni. Dopo l’annata scorsa dovevamo riconquistare i nostri tifosi, nel modo più umile possibile iniziando con il dare un aiuto alle persone in difficoltà. Noi possiamo dare una mano, poi il resto lo dovranno fare loro. Non parlo solo delle malattie, anche della difficile situazione dei terremotati. La Lazio ha iniziato questi eventi, con umiltà. Ora anche grazie a questi piccoli passi la Lazio sta ottenendo dei risultati. La cena? Ho già mangiato qualcosa, il ristorante è buono. Il problema è che domani dobbiamo fare una doppia seduta per smaltire quello che stiamo mangiando (ride, ndr). Ho mangiato un fritto di verdure e dopo la mezzaluna con la crema di funghi, poi i tortellini che erano buonissimi. Il secondo non lo prendo se no il prof ci ammazza (ride, ndr)”riporta Lalaziosiamonoi. 

Obiettivi Lazio: “Si tratta di una Lazio compatta dentro e fuori. Una volta si parla dei giocatori, alle volte dello staff. Ma ci sono tante persone intorno alla squadra che hanno permesso che le cose andassero bene. Speriamo di fare una bella partita sabato e mercoledì. Matematicamente siamo in Europa, ma vincere contro la Fiorentina ed arrivare quarti sarebbe perfetto, poi penseremo alla Coppa Italia. Turnover contro i viola? Non lo chiamerei turnover, ogni giocatore qui ha fatto bene, anche quelli che hanno giocato meno, si tratta di una possibilità per loro. Il terzo posto di due anni fa è stato bellissimo; ma dopo quanto fatto lo scorso anno e con i dubbi di inizio stagione essere arrivati a questo punto non ce l’aspettavamo durante questo campionato”.

CONDIVIDI
Pasquale Rosolino, 92 d'annata. Editore di Novantesimo.com. Troppo malato di calcio, se non sto scrivendo ne sto parlando e se non ne sto parlando? Sto sognando! Editor per Visit Naples.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008