Il mercato della Lazio si è acceso negli ultimi due giorni a disposizione con la cessione di Keita al Monaco, grazie anche all’intervento di Jorge Mendes, e gli arrivi di NaniJordao Neto.

Sul mercato dei biancocelesti ha espresso il proprio parere Marco Ballotta, vero e proprio highlander del calcio italiano ed ex portiere della Lazio. Queste le sue parole a TuttoMercatoWeb.com: Il voto è sicuramente positivo, si poteva forse fare qualcosa di più, ma bisogna sempre tener conto di come si muove il mercato e di quello che c’era a disposizione. Secondo me la società si è mossa bene e da qui a gennaio si vedrà se ci sarà ancora qualcosa da fare o meno”.

Come valuta la partenza di Keita?
Quando arriva un’offerta così importante un ragionamento va comunque fatto. Si trattava di un giocatore importante, che secondo me a certe cifre andava venduto. Poi certamente va rimpiazzato e vediamo se i giocatori presi per sostituirlo riusciranno a non farlo rimpiangere. Comunque credo che a certe cifre. Non mi aspettavo che andasse in Francia, pensavo restasse in Italia. Probabilmente la squadra transalpina ha offerto qualcosa di meglio e hanno scelto quella destinazione”.

CONDIVIDI