Mateja Kezman, agente di Sergej Milinkovic-Savic, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Radio CRC, facendo il punto sulla situazione del suo assistito, soffermandosi su alcuni rumors di mercato estivi: “Se Milinkovic-Savic continua così ci saranno numerosi contatti con diverse società, così come ci sono stati quest’estate e vedremo cosa fare. In questa fase però, ciò che conta è crescere sotto la gestione di Inzaghi che è un grande allenatore.

Al momento Milinkovic-Savic è felice di continuare la sua avventura a Roma nella Lazio. Igli Tare a volte viene criticato, ma ha svolto un grande lavoro. Ha preso ottimi calciatori e ha ceduto chi non era soddisfatto a prezzi straordinari. Ora la panchina della Lazio è più lunga e può lottare per i primi 2 posti in campionato e provare a vincere l’Europa League.

Il Napoli negli ultimi anni ha fatto benissimo e sta migliorando di anno in anno. In questo momento è pronto per vincere perché si è avvicinata alla Juve che di contro, con Bonucci ha perso tanto. Il Napoli ha molti leader in squadra, pratica un calcio veloce, aggressivo e attraete e queste caratteristiche potrebbero permettergli di vincere lo scudetto.

Mertens e Immobile? Sono due giocatori diversi, ma li prenderei entrambi. Forse Mertens talvolta non è bellissimo, ma ha una grandissima dote: si trova sempre nel posto giusto al momento giusto e questo sta facendo la differenza.

Maksimovic? E’ un problema di adattamento, la condizione fisica deve essere al top per giocare nel Napoli che gioca a ritmi velocissimi. Maksimovic ha qualche difficoltà ad integrarsi perché non ha interiorizzato i ritmi e non ha mai trovato la condizione fisica migliore. Toccherà poi a Sarri valorizzarlo quando il calciatore raggiungerà la migliore condizione.

Milinkovic-Savic via a fine stagione? Pressioni fortissime già ci sono state da diverse piazze come Madrid, Manchester e Milano, ma il ragazzo vuole essere felice e giocare per continuare a crescere e diventare nel suo ruolo uno dei migliori al modo. Adesso è difficile pensare ad un futuro diverso dalla Lazio che ha iniziato benissimo, ma non posso escludere che a fine stagione possa andar via.

Se il Napoli si è interessato a Milinkovic-Savic? Il club azzurro ha fatto un grande lavoro sia in campionato che in Champions e sì, ho ascoltato dei rumors, ma nulla di più”.
A riportare è Calciomercato.com.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008