Benvenuti a LaLiga Futbòl, l’approfondimento di Novantesimo dedicato alla Mejor Liga del Mundo. In Spagna (nonostante i numerosi scontri) si è giocata la 7° giornata, andiamo a scoprire cosa è successo.

Ad aprire le danze ci pensa il primo dei due pareggi spettacolari di giornata. Al Balaìdos va in scena un pirotecnico 3-3 tra Celta Vigo e Girona. A segno Sisto, Gomez e Wass per i padroni di casa, per gli ospiti Portu, Stuani e Juanpe.

Al Sabato ritorna a sorridere il Siviglia di Berizzo dopo la sconfitta con l’Atletico, 2-0 il risultato finale rifilato al fanalino di coda Malaga, ancora ultimo senza vittorie. Protagonisti due vecchie conoscenze del nostro calcio, prima Banega segna su rigore, successivamente Luis Muriel chiude la partita.
Prima vittoria stagionale per l’Alaves di Gianni De Biasi (alla prima in panchina con El Glorioso’) che espugna il difficile campo del Levante con una prestazione di squadra, ma soprattutto con una difesa rinata.
Male l’Atletico Madrid che non viene sconfitto ma rischia tanto sul campo del Leganes, al Municipal de Butarque finisce a reti inviolate.

La Domenica si apre con il secondo ancora più spettacolare pareggio di giornata. All’Anoeta, Real Sociedad e Betis danno vita a un clamoroso 4-4: El Tanque’ Tony Sanabria apre le marcature per gli andalusi, William Jose e Oyarzabal ribaltano il risultato, la rete di Feddal manda le squadre al riposo sul 2-2. Nella ripresa, dopo pochi secondi, Joaquin riporta in vantaggio il Betis, i baschi rispondono subito con la rete di Prieto. Nel finale Sergio Leon illude ‘Los Verdiblancos’, ma Diego Llorente trova il goal del pareggio a pochissimi minuti dal 90′.
Subito dopo il Barcelona fa 7 su 7, in un’atmosfera surreale si è deciso che al Camp Nou, per i numerosi scontri accennati in apertura di editoriale, si gioca a porte chiuse. Vittima il Las Palmas che non può niente a Leo Messi (autore di una doppietta) e a Sergio Busquets.
Continua la favola del Valencia di Simone Zaza, al Mestalla i pipistrelli battono di misura l’Athletic Bilbao. In goal anche l’ex Sassuolo, decisiva però è la rete di Rodrigo (al suo quarto goal nelle ultime quattro partite). Conclude la serata il Real Madrid di Zinedine Zidane, al Santiago Bernabeu i campioni in carica si sbarazzano dell’Espanyol con una doppietta di Isco, ancora a secco Cristiano Ronaldo che ha fatto il centravanti, ma solamente nel primo tempo si è reso pericoloso.

RISULTATI
Celta Vigo – Girona 3-3
Deportivo La Coruña – Getafe 2-1
Siviglia – Malaga 2-0
Levante – Alaves 0-2
Leganes – Atletico Madrid 0-0
Real Sociedad – Betis 4-4
Barcelona – Las Palmas 3-0
Valencia – Athletic Bilbao 3-2
Villarreal – Eibar 3-0
Real Madrid – Espanyol 2-0 

CLASSIFICA
Barcelona 21
Siviglia 16
Valencia 15
Atletico Madrid 15
Real Madrid 14
Betis 13
Leganes 11
Real Sociedad 10
Villarreal 10
Levante 9
Celta Vigo 8
Getafe 8
Athletic Bilbao 8
Espanyol 8
Deportivo La Coruña 7
Girona 6
Las Palmas 6
Eibar 6
Alaves 3
Malaga 1

LaLiga Futbòl torna tra due settimane a causa della sosta per le Nazionali. A me non resta che dirvi ADIOS!.

A cura di Gabriele Florio

CONDIVIDI
Tifosissimo del Milan! Oltre al calcio, appassionato di Formula 1, Basket, Tennis e Ciclismo. Uno dei redattori all'interno di Fanta90. Gestisce la rubrica dedicata al calcio spagnolo: LaLiga Futbòl.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008