Benvenuti a LaLiga Futbòl, oggi è il ‘día del Juicio Final’. È tutto semplice, se il Real Madrid esce dalla Rosaleda con almeno un punto, sarà titolo. In contemporanea si giocano Barcelona – Eibar & Malaga – Real Madrid. ES ORA!

Cristiano RonaldoBastano appena 2 minuti per mettere le cose in chiaro, RONALDO PORTA AVANTI IL REAL, servito da Isco, CR7 salta Kameni e fa 0-1. La notizia del goal ‘blancos’ arriva al Camp Nou, la risposta del Barça arriva subito, Sergi Roberto perde Inui dentro l’area e l’EIBAR È IN VANTAGGIO. Suarez prova a scuotere i ‘blaugrana’ andando vicino al goal ben 2 volte, alla terza possibilità trova la rete ma il gioco era fermo per fuorigioco. Miracolo di Keylor Navas, Sandro trova l’incrocio su punizione, il cileno salva il risultato. Rakitic e Suarez vanno vicino al pareggio ma Yoel fa il fenomeno e dice no. Kameni tiene aperto il campionato, Ronaldo da due passi spara sul portiere camerunense. Sul finire di tempo il Malaga prova con il solito Sandro ma la palla non entra, sfortunati in questa fase gli uomini di Michel; l’Eibar, invece, va vicinissimo al clamoroso 0-2, sul tiro di Inui deviato male da Ter Stegen, Ruben Peña non trova la porta da pochi passi.

I primi pericoli della ripresa sono del Barça con Iniesta, Yoel è super. Alla Rosaleda, IL REAL MADRID RADDOPPIA, sugli sviluppi di un calcio d’angolo il solito Ramos, al volo, centra Kameni, il pallone capitombola sui piedi di Benzema (possibile TELEMMGLPICT large trans NvBQzQNjvBqPJIzpIOWubUXcffApWRxrbrGmOAzYiefuorigioco) che trova la porta e lo 0-2. Al Camp Nou, Messi si divora il pareggio, servito da Suarez la ‘pulce’ da due passi sbaglia. Clamoroso a Barcelona, TAKASHI INUI TROVA LA DOPPIETTA, il giapponese tira in controbalzo, la palla tocca la traversa e finisce alle spalle di Ter Stegen. Il Barça non segna? Ci pensa l’Eibar a segnare per loro, il palo colpito da Neymar trova sfortunatamente JUNCA CHE MANDA LA PALLA NELLA PROPRIA PORTA. Al 69′ Hernandez Hernandez la combina grossa, l’arbitro spagnolo assegna un rigore inesistente alla squadra di Luis Enrique: Jordi Alba da un calcio al campo e cade per terra, dal dischetto si presenta Lionel Messi che trova un fantastico Yoel, palla in angolo. ARRIVA FINALMENTE IL 2-2, il pistolero sbuca sul calcio d’angolo e pareggia la partita. Ennesimo rigore in Catalogna, ancora una volta per il Barça (questa volta netto, Capa stende Neymar, doppio giallo e quindi espulsione per il terzino dell’Eibar): si ripresenta Messi, Yoel tocca ancora il pallone ma stavolta non basta, IL PALLONE ENTRA ED È 3-2. A Malaga succede poco: Camacho di testa manda alto, Tra i ‘galacticos’ entra Alvaro Morata. MESSI FA 4-2, la Pulce trova il suo 52° goal stagionale nel frattempo Bengoextea dichiara il triplice fischio alla Rosaleda, IL REAL MADRID È CAMPEON DI SPAGNA.

Il Real Madrid di Zinedine Zidane vince il suo 33° titolo stagionale, proprio come ha fatto la Juventus oggi, entrambe le squadre giocheranno la Finale di Champions League il 1° Giugno al Millennium Stadium di Cardiff. Messi si consola con la probabile vittoria della Scarpa d’Oro e del Pichichi, 37 goal in campionato per il 5 volte Pallone d’Oro.

RISULTATI

Granada – Espanyol 1-2
Gijon – Betis 2-2
Deportivo La Coruna – Las Palmas 3-0
Leganes – Alaves 1-1
Siviglia – Osasuna 5-0
Atletico Madrid – Athletic Bilbao 3-1
Celta Vigo – Real Sociedad 2-2
Valencia – Villarreal 1-3
Barcelona – Eibar 4-2
Malaga – Real Madrid 0-2

CLASSIFICA

Real Madrid 93 (Campione)
Barcelona 90 (Champions League Group Stage)
Atletico Madrid 78 (Champions League Group Stage)
Siviglia 72 (Champions League Play-Off)
Villarreal 67 (Europa League Group Stage)
Real Sociedad 64 (Europa League Play-Off)
Athletic Bilbao 63
Eibar 57 (aggiorna)
Espanyol 56
Alaves 55
Malaga 46 (aggiorna)
Valencia 46
Celta Vigo 45
Las Palmas 39
Betis 39
Deportivo La Coruna 36
Leganes 35
Gijon 31 (Retrocesso in Segunda Division)
Osasuna 22 (Retrocesso in Segunda Division)
Granada 20 (Retrocesso in Segunda Division)

Questo era l’ultimo appuntamento stagionale, LaLiga Futbòl torna la prossima stagione, fue un placer.

A cura di Gabriele Florio

CONDIVIDI
Tifosissimo del Milan! Oltre al calcio, appassionato di Formula 1, Basket, Tennis e Ciclismo. Uno dei redattori all'interno di Fanta90. Gestisce la rubrica dedicata al calcio spagnolo: LaLiga Futbòl.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008