La Juventus si fa sotto per Martial. L’agente: “Vogliamo lasciare lo United”

Martial

Sembra giunta quasi ai titoli di coda l’esperienza di Anthony Martial con la maglia del Manchester United. Il giocatore, infatti, avrebbe espresso la volontà di lasciare i Red Devils, nonostante il club abbia proposto un prolungamento di contratto. A parlarne è stato l’agente del francese, intervenuto ai microfoni di RMC Sport:

“Il club – riporta Calciomercato.com – vuole prolungare il rapporto con Anthony, ma non troviamo l’accordo da diversi mesi. Per questo abbiamo fatto una scelta ben ponderata come quella di comunicare al club di voler andare via nonostante in questi tre anni il giocatore abbia dato tutto per questa maglia e sia stato apprezzato dai tifosi. Ovviamente l’ultima parola spetta al Manchester e rispetteremo le loro decisioni, ma il giocatore vuole cambiare aria”.
Sulla possibile destinazione: “Estero? Non ne voglio parlare al momento, ma certamente non mancano i club interessati in giro per l’Europa. Quello che il ragazzo vuole è giocare con continuità e trovare un allenatore che lo valorizzi”.
Uno dei club interessati a Martial è la Juventus, che già da diverso tempo lo ha messo nel mirino. Il giocatore è un profilo molto gradito ai bianconeri, che stanno cercando proprio un giocatore con quelle caratteristiche. Serviranno cifre importanti, ma la volontà del giocatore, cercato anche da altri club europei, potrebbe fare la differenza.

Guarda Anche...