La Gazzetta dello Sport: “Primavera Italia”

cutrone

Mancano ormai solo due giorni al debutto della nuova Italia di Gigi Di Biagio, che affronterà venerdì l’Argentina di Lione Messi per un match molto atteso da ambe le parti per la curiosità di vedere la nuova linea verde degli azzurri.

Come ha aperto stamattina la Gazzetta dello Sport, titolando “Primavera Italia”, la Nazionale azzurra ripartirà da quelle giovani stelle nostrane che stanno brillando quest’anno in campionato, vale a dire Patrick Cutrone, 7 reti in Serie A in 20 presenze con il Milan, e Federico Chiesa, leader tecnico e morale della Fiorentina con 5 reti e 5 assist.

Tuttavia, i due campioncini non sarebbero gli unici pronti per far rilanciare una Nazionale spenta e in crisi dopo l’eliminazione dai Mondiali di Russia 2018. Dietro di loro spingerebbero infatti anche i vari Barella, Kean e Meret, pronti a strappare a breve una convocazione.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese.