Centrocampista e capitano del NapoliMarek Hamsik ha rilasciato un’intervista ai microfoni del portale Sport.Aktuality. Diversi temi affrontati, di seguito le sue parole: “Problemi fisici? Va tutto bene, adesso sono guarito. Col Napoli abbiamo avuto un ottimo avvio in campionato, con sette partite e sette vittorie. Contenti per questo inizio, adesso penso alla nazionale. Il gol? Si, mi mancava e sono contento che sia arrivato.

Record di Maradona? Ho una stagione intera davanti, non credo sia un problema. Sarri ci ha dato un’identità, stiamo lavorando da tre anni e credo sia arrivato il momento per vincere. Dopo la sosta delle nazionali avremo un blocco difficile con Roma, Manchester City ed Inter, vedremo come si metterà dopo queste partite. Skriniar? Tanto di cappello a lui, si è ritagliato uno spazio importante.

Il Napoli più forte in cui ho giocato? Sicuramente si. A volte Sarri mi ha cambiato per preservarmi o anche perchè giocavo male, ma ora va bene“.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008