#JuveStabiaCatanzaro, Branduani: “Giannone? Seconda volta che mi fa cucchiaio, gli è andata male”

Al termine di Juve Stabia-Catanzaro, è intervenuto, ai microfoni della stampa, il portiere delle vespe Branduani, che ha dichiarato: “Scavino di Giannone? Già in passato mi è capitato di giocare con lui, ed ha fatto la stessa cosa. Ha avuto gli attributi per farlo ma gli è andata male. E’ andata come l’avevamo preparata. Abbiamo avuto più occasioni noi, tolta qualche chance. Non ricordo di essere stato messo particolarmente in difficoltà. Io portiere meno imbattuto d’Europa? Non ci penso. Se le partite finissero tutte 2-1, ci firmerei lo stesso. Se vincessimo domenica, si darebbe un segnale molto forte. Fa piacere vedere lo stadio pieno, la gente è tornata. Che tutte le partite siano così. Giannone? Credevo che lui tirasse o a destra o che mi facesse il cucchiaio. Dalla mia prospettiva non sembrava rigore, ma rivendendolo sembrava che c’era.

CONDIVIDI