#JuventusUdinese, Marotta: “Accuse di Pochettino infondate, per Emre Can c’è da attendere”

Giuseppe Marotta, dirigente della Juventus, è intervenuto prima del match contro l’Udinese ai microfoni di Premium Sport.

Di seguito le sue parole: “Calcio diverso? Il calcio è bistrattato, ma ha dei grandi valori. C’è grande compattezza, grande solidarietà. Nel dramma abbiamo visto tutte le società e tutti i giocatori. Le accuse di Pochettino? No, sono cose infondate. Noi non siamo abituati a queste cose. Abbiamo preso atto di una valutazione errata, ma non abbiamo avuto modo di esprimere il nostro disappunto. Io nel finale ho salutato l’arbitro, ma non c’è stata nessuna rimostranza da parte nostra.

Chiusura vicina per Emre Can? In questo momento non ci sono i tempi. Il giocatore è appetibile, soprattutto dal punto di vista del mercato. Ci sono molte contendenti, non credo che arrivino risposte nei prossimi giorni”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.