Il difensore della Juventus Mehdi Benatia è intervenuto ai microfoni di Premium Sport nel post partita del match pareggiato per 1-1 contro il Torino. Di seguito le sue parole: “Abbiamo avuto un po’ di sfortuna davanti alla porta, meritavamo di più, abbiamo avuto 7 occasioni, poi alla prima occasione abbiamo preso gol su calcio piazzato. E’ un punto importante, pensiamo a martedì e poi alla Roma per chiudere lo Scudetto. Cerchiamo di dare il massimo, facendo gol subito la partita sarebbe stata diversa, al di là della qualità tecnica abbiamo fatto vedere un grande cuore, abbiamo preso un punto meritato e dobbiamo continuare a pedalare“.

Cosa avete detto a Higuain?
Abbiamo fatto i complimenti al Pipita, anche quando non segna fa sempre il suo, è un top player, è venuto alla Juve per vincere, complimenti a lui ma non è finita e speriamo di poter far bene fino alla fine della stagione“.

Squadra in salute?
Abbiamo fatto la gara che dovevamo fare, potevamo gestire meglio ed essere più pazienti, abbiamo cercato troppe palle gol invece di gestire con la testa, avevamo voglia di fare gol ma sul campo non avevamo la sensazione di perdere. Giochiamo ogni tre giorni, abbiamo bisogno di tutti, tutti hanno dato il massimo e ovviamente potevamo fare meglio. C’erano sei, sette cambi rispetti a martedì contro un ottimo Torino ma alla fine la partita l’abbiamo fatta noi, hanno fatto un tiro quindi vuol dire che chi ha giocato ha fatto bene“.

Pensate più allo Scudetto o alla finale di Champions?
Pensiamo a chiudere la stagione alla grande, sappiamo di vivere un momento incredibile, di poter fare la storia, dobbiamo prendere gara dopo gara, pensiamo al Monaco non alla Roma. Abbiamo vinto l’andata ma il Monaco è giovane darà tutto a Torino, poi penseremo a chiudere il discorso scudetto“.

 

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008