#JuventusSpal, Marotta: “Non rispondo alle parole di Conte”

marotta

Il direttore generale della Juventus Beppe Marotta ha rilasciato a Premium Sport le seguenti dichiarazioni a pochi minuti dal fischio d’inizio della gara contro la Spal.

“La Juve condanna certi episodi relativi al razzismo, questo tipo di problema si risolvono con lo sport e con l’educazione scolastica. Lo stadio deve essere un posto di aggregazione”.

” Questa sera siamo sicuro che ci saranno in campo undici giocatori che sapranno rispondere alle aspettative, che per noi è vincere. Abbiamo una rosa competitiva, siamo fiduciosi che questa squadra potrà darci delle grandi soddisfazioni. Le parole di Antonio Conte? Non voglio entrare in questa situazione, siamo qui per parlare di cose molto più serie. Si tratta di persone che rispetto e non trovo risposta”, riporta Tuttomercatoweb.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo