Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha commentato così ai microfoni di RaiSport la finale di Coppa Italia perso per 2-0 contro la Juventus, dichiarazioni riportate dalla redazione di Tuttojuve.com: “La Juventus è troppo per tutti in Italia, è la finalista della Champions. Abbiamo fatto la nostra partita, non siamo stati nemmeno fortunati visto che sullo 0-0 c’è stato il palo di Keita. Spesso gli episodi determinano le partite, e oggi non ci hanno arriso.

Parolo? Rifarei la stessa scelta. Ha fatto il possibile. Diciamo che a Firenze si è visto che eravamo segnati con gli infortuni di Parolo e Lukaku. La Juve è grandissima, onore ai miei ragazzi per la bella partita. Mi ha emozionato vedere uno stadio così, grazie ai tifosi. Ce la siamo giocata, ma con un po’ di fortuna ed episodi diversi poteva cambiare. Ma va bene lo stesso, onore ai miei ragazzi”.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008