Resta da decifrare in casa Juventus la situazione legata al futuro di Miralem Pjanic. Nelle ultime settimane si sono rincorse alcuni voci relative all’interessamento di grandi club europei come Psg, Barcellona o società di Premier (City e Chelsea su tutte).

Il giocatore ed il suo agente Ramadani stanno studiando la situazione, in attesa che si palesi qualche proposta allettante. La volontà della Juventus è, però, chiara: Pjanic è un punto fisso e va trattenuto. Tanto che sarebbe pronta anche un’offerta di rinnovo.

La situazione è in continua evoluzione e si capirà di più nei prossimi giorni. Al momento, però, i bianconeri si stanno guardando attorno, anche per cercare eventuali sostituti. Stando a quanto riportato da Calciomercato.com, sarebbe N’Golo Kanté il primo nome sulla lista di Marotta e Paratici in caso di partenza del bosniaco.

La pista è tutt’altro che impossibile, ma al momento pare abbastanza costosa. Il Chelsea, infatti, ha manifestato la volontà di non volersi privare del francese per una cifra inferiore agli 80 milioni. La Juventus sarebbe, però, pronta a reinvestire tutto il ricavato di un’eventuale cessione. Le alternative, comunque, non mancano: è stato proposto Rabiot, piace sempre Kovacic e si potrebbe riaprire anche la strada che porta a Milinkovic-Savic.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008