La Juventus è ripartita al meglio dopo la sconfitta in Supercoppa contro la Lazio, inanellando 3 vittorie in altrettante gare di campionato.

I bianconeri saranno chiamati alla difficile sfida di Champions contro il Barcellona al Camp Nou mercoledì. L’ex bomber juventino David Trezeguet, intervistato da TuttoSport, ha parlato della partita. Queste le sue parole: “Gran partita, Barcellona-Juventus. Si ritrovano due squadre che hanno un obiettivo molto chiaro: andare fino in fondo alla Champions League. E, di conseguenza, non solo due squadre, ma anche tanti giocatori eccezionali. Io credo, anzi sono convinto, che la Juventus sia pronta per partire bene anche in Europa, dopo l’ottimo avvio in campionato. È attrezzata, è in un buono stato di forma”

Su Allegri ha aggiunto: Un ottimo giudizio, mi ricorda Lippi. A parte che sono toscani entrambi… Ma mi ricorda Lippi perché in pochissimo tempo ha dimostrato di saper portare un valore aggiunto alla squadra e sta segnando la storia del club. Ha conquistato la stima dei tifosi, della società e, cosa forse ancora più rilevante, del gruppo: Allegri deve fare delle scelte importanti e difficili, eppure è rispettato e seguito. Inoltre non dimentichiamo che non era facile riuscire in tutto questo raccogliendo l’eredità di un personaggio tanto amato e importante come Antonio Conte”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008