Juventus, torna in auge l’ipotesi Pogba: i costi dell’operazione

paul pogba

Sarà una sfida dal sapore speciale quella di stasera per Paul Pogba, centrocampista del Manchester United, che affronterà per la prima volta da avversario la Juventus dopo l’addio consumatosi due stagioni fa. 

Tuttavia, quella odierna e quella di ritorno dell’Allianz Stadium potrebbero essere le ultime gare del centrocampista francese come avversario dei bianconeri. Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, il club torinese starebbe pensando di riportare di nuovo in quel di Torino l’asso transalpino, sfruttando in particolar modo il costo del cartellino del giocatore, calato a picco dopo la cessione ai Red Devils.

Difatti, dai 105 milioni di euro totali spesi dal Manchester United per prelevare Pogba, adesso la valutazione del francese sarebbe giunta ai minimi storici di 70 milioni di euro, cifra accessibile per le casse bianconere. 

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese.