Oltre ad essere stato un anno Glorioso sul campo, anche dal punto di vista finanziario la Juventus ha avuto un grande ritorno. Infatti i milioni fatturati sono ben 562,7 milioni di euro, cifra che la fa essere la prima squadra in Italia seguita da l’Inter che ha fatturato “appena” 250 milioni. Per la felicità degli azionisti gli utili sono stati di 42 milioni.

I DIRITTI TELEVISIVI – i diritti televisivi hanno rappresentato il 41% di 562 milioni dei ricavi della Juventus. 120 sono arrivati solamente dalla Serie A mentre altri 113 dalla UEFA. Inoltre un fattore molto importante è la vendita dei biglietti dalla quale ha ricavato 57 milioni di euro, la metà esatta di Quanto fattura il Bayern con l’Allianz Arena. Lo stadio da 40 mila posti si dimostra dunque troppo piccolo per una squadra intercontinentale come la Juventus.

I COSTI – Bisogna considerare che le entrate dai calciatori, di fatto, equilibrano anche le uscite. Circa 150 milioni di cessioni, mentre l’operatività è passata da 300 a 400 milioni di euro. Gli ammortamenti dell’anno in corso sono di 95 milioni, cifra assolutamente maggiore rispetto ai 78 milioni dell’anno prima.

CONDIVIDI