Secondo quanto riporta calciomercato.com la Juventus starebbe pensando di proporre a Dani Alves, esterno difensivo brasiliano ex Siviglia e Barcellona, un rinnovo contrattuale, nonostante egli sia già legato al club in questione da un accordo biennale, con un’opzione per un eventuale terzo anno.

L’opzione, infatti, non sarebbe scattata nonostante le 19 presenze in campionato e le altre 14 tra Coppa Italia e Champions League. Tuttavia la dirigenza bianconera vuole prolungare a prescindere il rapporto con Dani Alves fino al 30 giugno 2019. L’ingaggio, inoltre, verrà semplicemente confermato: 4 milioni più bonus.

Sul brasiliano vi sono, comunque, vi sono diversi club: Manchester City in primis. Eppure anche dalla Super League cinese arriverebbero sirene d’allarme per la Juventus: già a gennaio lo stesso Alves rifiutò un’offerta da 10 milioni a stagione, proprio dalla Cina.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, studia giurisprudenza e ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore".

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008