Come noto ormai da giorni, Aleksandr Golovin è uno dei primi nomi sul taccuino di Marotta e Paratici per questa sessione di calciomercato.

Sebbene il CSKA Mosca, complici le ottime prestazioni del giocatore nel Mondiale in Russia, continui ad alzare il prezzo, la Juventus avrebbe adeguato la propria offerta.

20 milioni di parte fissa più tre di bonus e una percentuale del 10% sulla futura rivendita del giocatore. I russi ascoltano e aspettano, ma i bianconeri fanno sul serio. Lo riporta Il Corriere di Torino.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008