Siamo ormai alla fine della trattativa condotta dalla Juventus con la Sampdoria per l’acquisto a titolo definitivo di Patrick Schick, attaccante di proprietà dei blucerchiati che, una volta resa nota l’ufficialità, diventerà ufficialmente un calciatore bianconero.
Le due società sono ormai arrivate allo scambio dei documenti che regolano la trattativa, uno degli ultimi passi prima della chiusura definitiva e che stanzia le cifre dell’affare, arrivato a circa 30.5 milioni di euro in totale. Il pagamento verrà diviso in 3 anni e il calciatore entrerà a far parte della rosa gestita da mister Allegri già a partire da luglio, con le visite mediche previste entro 3 giorni.
Inoltre, stando a quanto riportato da Sky Sport, nel contratto è stata inserita una postilla riguardante un eventuale prestito del calciatore. Infatti, se dopo il ritiro estivo l’allenatore juventino riterrà giusto mandare il 21enne in prestito in qualche altra squadra per farlo maturare ulteriormente, la società ligure avrà la priorità e sarà la prima con la quale i piemontesi parleranno.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008