Juventus, Rabiot: “Devo migliorare fisicamente, buona l’intesa con compagni e mister”

Primi minuti di bianconero per Adrien Rabiot, neoacquisto della Juventus, in campo per tutto il secondo tempo della sfida di International Champions Cup contro il Tottenham e colpevole di aver perso palla sul gol subito da Kane.

Il centrocampista francese ha commentato così la partita al fischio finale, come riportato da Tuttosport:

Nel complesso è stata una buona partita. Siamo stati più in difficoltà nel primo tempo, ma eravamo contro un’ottima squadra, che è molto più avanti di noi dal punto di vista della preparazione fisica. Nel secondo tempo abbiamo toccato più la palla e giocato più di squadra, e siamo migliorati anche grazie ai gol. È stata la prima partita, quindi c’è molto da lavorare. Fisicamente ho bisogno di crescere, però per essere la prima partita mi sono sentito bene. Mi sono trovato molto bene con i compagni e per la posizione in campo. Ci stiamo capendo molto bene all’interno della squadra e con il mister“.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008