Il centrocampista della Juventus Miralem Pjanic, intervistato da Sky Sport, ha parlato del rush finale per lo Scudetto, che vede ancora in corsa Roma e Napoli, in netto svantaggio rispetto ai bianconeri:

“Juve, Roma e Napoli sono state squadre molto forti che hanno fatto un grandissimo campionato. La Serie A non è chiusa e noi vogliamo chiuderla domenica contro il Crotone. Se la Juve ha fatto un campionato così buono fino a ora, è perché dietro ci hanno sicuramente spinto a fare bene. Quest’anno la Juve, come ha detto una volta il mister, è stata una squadra di killer. Siamo stati delle macchine da guerra. Allegri mi ha aiutato a crescere. Il mister è stato importante per me quest’anno e come calciatore sicuramente sono cresciuto. Ho imparato tanto in bianconero, grazie al gruppo, al mister, allo staff e a tutti”.

.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008