Paratici al lavoro per regalare ad Allegri due giovani ed interessanti prospetti

La Juventus lavora in vista del futuro: Paratici, direttore sportivo bianconero, ieri sera ha infatti assistito al match tra Francia Under 21 il Montenegro, a Troyes,  per osservare da vicino due giovani talenti. Stiamo parlando di Mouctar Diakhaby del Lione e Issa Diop del Tolosa, entrambi difensori classe ’96. I bianconeri hanno così approfittato della sosta delle nazionali per tenere sott’occhio i migliori prospetti del panorama calcistico europeo.

Nonostante la sessione di mercato estiva non sia finita da molto, i bianconeri rimangono alla finestra per acciuffare il grande colpo e individuare l’occasione giusta. Le squadre vincenti si costruiscono attraverso un’attenta programmazione: il segreto di Paratici è muoversi per tempo, anticipando le mosse degli altri club. Che sia ottobre o luglio non importa: in casa Juventus è sempre tempo di calciomercato. La rosa a disposizione di mister Allegri può essere sempre migliorata, sebbene sia una delle più forti sul panorama europeo.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008