Due giorni all’alba… Quarantotto ore separano i tifosi bianconeri e azzurri dalla partita più attesa dell’anno: Juve – Napoli è più di un semplice incontro di calcio, è più uno scontro tra due potenze del football italiano ed europeo.

Il terreno di gioco che ospiterà la partita è quello dell’Allianz Stadium di Torino, tutto esaurito già da diverse settimane.

Il match sarà trasmesso in esclusiva da Sky e sarà disponibile sui canali 202 e 251 del satellite ed anche in streaming sull’app SkyGo.

A distanza di due giorni dalla grande sfida si possono già ipotizzare i titolari che scenderanno in campo:

QUI TORINO – la Juventus ritrova Szczesny tra i pali, Sandro e Cancelo sulle corsie ed Emre Can ad impostare accanto a Pjanic. Vasta scelta per il reparto offensivo: uno tra Dybala e Bernardeschi affiancherà Ronaldo e Mandzukic dal 1′.

QUI NAPOLI – Col Parma hanno riposato i grandi nomi che torneranno dal 1′ contro la Juventus; Hysaj, Albiol, Callejon ed Hamsik formeranno la spina dorsale azzurra scelta da Ancelotti che probabilmente darà una chance dall’inizio anche al folletto belga Dries Mertens ed al portiere colombiano Ospina.

Immaginiamo dunque gli schieramenti: 
Juventus (4-3-3) : Szczesny; Cancelo, Chiellini, Bonucci, Sandro; Matuidi, Can, Pjanic; Bernardeschi, Ronaldo, Mandzukic.

Napoli (4-4-2) : Ospina; Mario Rui, Koulibaly, Albiol, Hysaj; Allan, Hamsik, Zielinski, Callejon; Mertens, Insigne.

Fischio d’inizio fissato per Sabato ore 18, non prendete impegni: il grande calcio sta per iniziare.


CONDIVIDI
Vincenzo, classe 1998, amante del bel calcio e della Juve. Il mio preferito: Roberto Baggio, IL GIOCATORE.