Juventus, Marotta ha voglia di Inter: c’è l’accordo per una buonuscita più bassa

Manca ormai solo l’ultimo tassello, quello rappresentato dall’ufficialità di rito, ma Beppe Marotta è pronto a entrare a far parte della squadra dirigenziale dell’ambiziosa e potente famiglia Zhang all’Inter

La voglia di Inter dell’ormai ex dirigente della Juventus è tale che sarebbe pronto a tutto pur di mettersi al più presto a disposizione, anche a rinunciare a una parte della buonuscita che starebbe trattando con il club bianconero. Come riportato da Il Corriere della Sera, l’incontro decisivo tra le parti avverrà in questa settimana.

Dopo di allora, una volta accordatisi su tutto, l’Inter potrà anche annunciare il nuovo arrivo nell’assetto societario, con Marotta che dovrebbe affiancare Antonello nel ruolo di amministratore delegato. A riportare è Calciomercato.com.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese.