Claudio Marchisio dopo la qualificazione ottenuta per la finale di Champions League ha parlato alla Radiotelevisione svizzera italiana, il centrocampista juventino ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Abbiamo fatto un’ottima partita  anche se il risultato poteva essere diverso perché abbiamo sbagliato tante occasioni, soprattutto davanti al portiere. Però, al di là di questo, ci siamo guadagnati la finale con un percorso importante. Una squadra che ha dimostrato, già dall’anno scorso anche se eravamo usciti col Bayern, un percorso di crescita importante. Questa consapevolezza si è vista soprattutto in queste due semifinali, dove abbiamo giocato da grande squadra”.

Dalle tue parole si capisce che avete la convinzione di essere più forti rispetto a due anni fa. “Sicuramente c’è una crescita di un gruppo molto più consapevole. Al di là di chi ci sarà in finale sappiamo come affrontarla. Due anni fa, a parte praticamente Buffon e Barzagli, nessuno aveva giocato una finale di Champions. Ripeto, un percorso di crescita che c’è stato in questi ultimi due anni, soprattutto per chi è arrivato in questa squadra, che ha trovato giocatori con grande voglia di rivincita e sono cresciuti insieme a noi in maniera importantissima”, riporta Tuttomercatoweb.

CONDIVIDI
Pasquale Rosolino, 92 d'annata. Editore di Novantesimo.com. Troppo malato di calcio, se non sto scrivendo ne sto parlando e se non ne sto parlando? Sto sognando! Editor per Visit Naples.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008