Si avvicina sempre di più la sfida stellare tra la Juventus di Massimiliano Allegri e il Barcellona di Luis Enrique: le due squadre sono pronte a sfidarsi pur sapendo che la posta in palio è davvero alta. La Juventus si presenta a questa sfida dopo aver dominato gli ottavi di finale contro il Porto, mentre la squadra catalana arriva dalla rimonta, ormai storica, ai danni del Paris Saint-Germain.

L’allenatore catalano ed ex conoscenza del campionato italiano, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Liga contro il Malaga, partita fondamentale per inseguire costantemente il Real Madrid al primo posto:  “La Liga passa da Malaga. Se non otterremo i tre punti tutto il resto sarà inutile. Ci sarà tempo per pensare al Clasico. Indicazioni in vista della Juve da questa gara? Sono due competizioni diverse, per il momento concentriamoci sulla Liga. L’eventuale assenza di Higuain in campionato per essere fresco contro di noi? Io gli consiglio di restare fuori contro il Barcellona. Così come Cuadrado, Dybala e Mandzukic, almeno arriveranno freschi alla gara successiva”.

 

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008