La Juventus per gli ultimi giorni di mercato aveva pianificato la cessione di Moise Kean, con Marotta che si sarebbe privato dell’attaccante ad una condizione precisa.

La volontà della Juve era infatti quella di inserire la clasuola di recompra per il giovane attaccante ma al momento le squadre interessate non hanno presentato l’offerta giusta per convincere la dirigenza bianconera a privarsi dell’ex Verona.

Su Kean ci sono diverse squadre tra cui Udinese, Parma in Serie A mentre dalla Francia si registrano gli interessi di Nizza e Monaco. Le offerte però non soddisfano le richieste della Juve e per cui Kean potrebbe iniziare la stagione in maglia bianconera e continuare fino a gennaio, quando prenderà il via il mercato di riparazione. 

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo