Dopo la pesante sconfitta in finale di Champions League contro il Real Madrid, in queste ore in casa Juventus tiene banco la questione del rinnovo di Massimiliano Allegri: il contratto del tecnico livornese, comandante della Vecchia Signora che ha solo sfiorato il Triplete, scade infatti nel giugno 2018 e la dirigenza bianconera vorrebbe tenersi stretta il proprio allenatore, ammirato da Barcellona, Chelsea ed Arsenal.

Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, in serata ci sarà un incontro tra la dirigenza ed il tecnico per gettare le basi per il rinnovo.

Allegri è disponibile a rinnovare, ma vorrebbe un prolungamento ed un ritocco dell’ingaggio, oltre alla garanzia di investimenti che possano portare calciatori che permettano ai bianconeri di vincere la Champions. Dal canto suo, la Juventus è disposta ad assecondare le richieste dell’allenatore, ma vorrebbe chiudere la pratica entro mercoledì.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008