La crescita esponenziale avuta dalla Juventus nel corso degli ultimi 10 anni è sotto gli occhi di tutti. I bianconeri hanno raggiunto importanti risultati sul campo, ma fuori non sono stati da meno.

EXOR, gruppo della famiglia Agnelli che controlla il club, ha pubblicato il semestrale. Il secondo semestre del 2016/17 è stato chiuso con una perdita di 27 milioni di euro, che però è ripianato dall’esercizio di giugno 2017 che la Juventus chiuderà in positivo di 72 milioni di euro.

Molto importante, però, il dato raggiunto sul fatturato. Quest’ultimo infatti supera ampiamente i 500 milioni di euro e la Juventus diventa ufficialmente il primo club italiano a raggiungere questo traguardo, mettendosi dietro solo a Barcellona, Real Madrid, Manchester United e Bayern Monaco.

A dimostrazione della crescita del club, basti pensare che fino a 7 anni fa il Bayern fatturava il doppio della Juve e il Barcellona il triplo: adesso la differenza è di poco più di 100 milioni di euro.
APRI un CONTO con bet365 e RICEVI IL SUPERBONUS per i nuovi giocatori del 100%.

CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio, con il sogno di diventare giornalista. Web content e Social Media Manager per il Napoli Calcio a 5.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008