Giunto in quel di Torino con molte aspettative a suo carico, visto il suo pedigree e la sua grande esperienza, Benedikt Howedes si è però rivelato una delle più grandi delusioni della stagione della Juventus, visti i numerosi infortuni accumulati.

Con tutta probabilità, e come annunciato anche dallo stesso difensore nella seguente intervista, egli farà ritorno allo Schalke, visto che i bianconeri sembra non abbiano intenzione di esercitare il diritto di riscatto di cui godono la possibilità. Ecco di seguito le parole del tedesco, rilasciate ai microfoni della Bild: “Non penso che sia fuori discussione il futuro, probabilmente non deciderò da solo. Dovrei tornare in Germania.

Mi sento molto bene a Torino. Abbiamo parlato di parlare tranquillamente dopo che la stagione è finita. Non avrei problemi a lavorare con Tedesco (allenatore Schalke 04, ndr), sono convinto delle mie capacità.

Non sono una persona vendicativa. Pertanto, posso obiettivamente giudicare che è un grande allenatore. A quel tempo, era la decisione giusta per entrambe le parti andare via ed iniziare la stagione senza essere stressati”. A riportare è Tuttomercatoweb.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008