Domani sera la Juventus giocherà in casa contro il Monaco nel ritorno della semifinale di Champions League. La squadra di Massimiliano Allegri, galvanizzata dallo 0-2 in casa dei monegaschi, vuole chiudere la pratica e raggiungere al più presto la finale di Cardiff.

Pur avendo due goal di vantaggio la squadra bianconera dovrà giocare una partita perfetta contro il temibile attacco dei francesi e, per tale motivo, Claudio Ranieri, doppio ex della sfida, predica calma rilasciando tali parole a La Stampa: “La Juve ha fatto un passo in avanti e non penso si farà scappare l’occasione Giocando come a Montecarlo, sicura, esperta, convinta di quel che voleva. Ma dovrà essere concentrata, anche stavolta. Il Monaco ha giocatori che possono recarle dei problemi. Penso alla prima occasione di Mbappé, o a quella dell’inizio di ripresa di Falcao. Gente contro cui bisogna sempre stare attenti”.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008