Dopo averlo ingaggiato solo in prestito alcune stagioni addietro, Andrea Favilli diviene in via definitiva un nuovo calciatore della Juventus, dopo aver vestito e difeso i colori della maglia dell’Ascoli nelle scorse due stagioni in Serie B.

Il centravanti classe 1997 sarà ufficializzato nel corso delle prossime ore dal club bianconero, che nella giornata di ieri ha chiuso l’operazione dopo aver incontrato e raggiungo l’accordo con Donato Di Campli, agente del giocatore. Le cifre dell’operazioni sono di quelle importanti, poiché i bianconeri avrebbero sborsato 15 milioni di euro per accaparrarsi il bomber cresciuto nelle giovanili del Livorno.

Tuttavia, Favilli è pronto a preparare nuovamente le valigie: la Juventus sta infatti sfogliando la margherita per decidere a chi prestarlo, con Chievo, Pescara e Palermo dirette interessate. La decisione verrà presa dal tecnico juventino Max Allegri solo dopo il ritiro estivo. A riportare è Il Corriere dello Sport.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008