Dopo un’ottima stagione disputata con la maglia dell’Ascoli in Serie B, si sono aperte le porte della Serie A per Riccardo Orsolini, giovane attaccante di proprietà della Juventus che è stato mandato in prestito all’Atalanta per preparasi ad un’eventuale posto nella rosa bianconera, gestita da mister Allegri.

Dell’andamento del 20enne ha parlato proprio il suo agente, ovvero Donato Di Campli, che è stato intervistato da ilbianconero.com ed ha rilasciato dichiarazioni sul morale del suo assistito, sul suo futuro e su un possibile futuro tra le fila dei juventini. Il procuratore ha affermato che il calciatore è tranquillo, ha voglia di giocare e fare bene e che spera sempre in un posto nella squadra titolare di Gasperini, sperando in un eventuale ritorno a Torino.

Ecco le parole di Di Campli:
Come procede l’adattamento di Orsolini al calcio di Serie A? E’ Bergamo la piazza giusta dove crescere?
“L’augurio è quello, mi auguro che diventi un giocatore della Juventus nel futuro anche se la strada è ancora lunga sta trovando poco spazio ma è il prezzo del noviziato ed è giusto quello che sta accadendo.”

Si aspettava di giocare di più?
“Lui è tranquillo però chiaramente ha tanta voglia di giocare, è la prima volta che gioca in Serie A, la scorsa stagione ha fatto molto bene con l’Ascoli e quest’anno si è fatto trovare sempre pronto quando è stato chiamato in causa.”

Giocare questa sera in Europa League sarebbe ottimo anche in ottica Juventus che ha fatto un investimento importante per prenderlo…
“E’ una cosa che spetta solo a Gasperini, io osservo soltanto, è uno dei 18 che potrebbe giocare, probabilmente partirà dalla panchina, mi auguro che giochi chiaramente.”

Domenica contro la Juve può scendere in campo o ci saranno limitazioni legate come a volte capita nel caso di prestiti?
“Non ci sono limitazioni, Orsolini potrà giocare contro la Juve se Gasperini lo riterrà necessario.”

Coulibaly e Favilli sono altri due giocatori che la Juve segue molto da vicino, quanto sono vicini ai bianconeri?
“Coulibaly quest’estate è passato all’Udinese quindi saranno loro a decidere del suo futuro, mentre per quanto riguarda Favilli sta giocando ad Ascoli e sta facendo molto bene. Sia lui che Orsolini sono andati a segno nell’Under 21, vedremo quello che accadrà nei prossimi mesi, la Juve ha attenzionato questo giocatore in maniera importante, vediamo cosa accadrà nei prossimi mesi.”

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008