Didier Deschamps si tira fuori dal TotoTecnico di queste ore: il tecnico francese, tra i nomi più quotati per sostituire Massimiliano Allegri alla guida della Juventus, ha voluto fare chiarezza riguardo i suoi prossimi piani.

Raggiunto dai microfoni de La Gazzetta dello Sport, Deschamps ha spiegato: “La situazione è chiara. Tutte le mie energie e la mia concentrazione sono focalizzate sulla fase di qualificazione della Francia all’Europeo, e spero anche dopo per partecipare alla competizione continentale. Per me è tutto ben chiaro e tondo. Anche se fa sempre piacere si parli di me per le panchine di grandi club come la Juventus, oggi il mio futuro è legato alla nazionale francese. E non c’è nessuna porta da aprire ad altre possibilità.”

Da sette anni alla guida della Nazionale transalpina, il tecnico ex Marsiglia ha già occupato la panchina della Juventus nell’annata cadetta bianconera, oltre ad aver vestito la maglia del club tra il 1994 e il 1999, vincendo tre scudetti, una coppa Italia, due Supercoppe italiane, una Champions League, una Coppa Intercontinentale e una Supercoppa europea.

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008