Nei prossimi giorni la Juventus potrebbe salutare Daniele Rugani, difensore seguito dal Chelsea e in particolare dal suo vecchio allenatore Sarri, che hanno condiviso l’esperienza ad Empoli.

I bianconeri, qualora trovassero l’accordo definitivo con il Chelsea, sono pronti all’assalto per Diego Godin, difensore dell’Atletico Madrid e prima scelta in caso di cessione di Rugani. Non bisogna dimenticare il probabile addio di Benatia, non certo di continuare la sua carriera a Torino e, in caso di partenza, obbligherebbe ancor di più la società a cercare un altro difensore.

Godin è un difensore di esperienza e qualità ma un altro fattore che ha colpito la Juve e ha permesso a Marotta di inserire l’uruguaiano in cima alla lista dei centrali riguarda la clausola rescissoria di soli 20 milioni. Cifra alla portata della Juventus e probabilmente non altissima per un giocatore che, seppur non sia più giovanissimo (32 anni), rimane sempre un difensore su cui fare affidamento per l’obiettivo Champions League.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo